Psicologia degli animali è un insieme di articoli, che produrrò e pubblicherò in un futuro possibilmente non remoto, sulla mente di cani, gatti, scimmie e moltissime altre tipologie di specie zoologiche non umane.

C’è chi pensa che molte bestie abbiano un’anima, chi le ritiene dotate di capacità paranormali, o comunque extrasensoriali, profonde, chi attribuisce loro una grandissima intelligenza nel risolvere compiti intellettivi!

Sta di fatto che ogni animale ha un comportamento, e quindi ha pure in qualche modo una mente, una psiche, nel senso più psicologico e concreto del termine.

Si ritiene che molte bestie esprimano pure delle emozioni, che si riscontrerebbero nelle espressioni del viso o in certi modi di agire, e forse ciò è completamente vero e attendibile.

Io esporrò comunque gli aspetti mentali degli animali con un linguaggio molto semplice e chiaro, presentandoli attraverso elaborazioni concettuali molto elementari.

Gli articoli che scriverò su queste creature meravigliose saranno più semplici persino rispetto a quelli prodotti e pubblicati in altri blog amatoriali sull’argomento.

Analizzare la mente degli animali, poi, significa riflettere in modo molto profondo, ma anche divertente ed appassionante, su molti aspetti della natura, collegati con la zoologia e l’etologia.

Infine, credo che “Psicologia degli animali” sarà una sezione del blog in grado di intrattenere le più svariate categorie di persone, quindi varrà proprio la pena spendere un bel po’ del mio tempo per occuparmene.

Buona lettura a tutti voi!