Il ruolo delle varie Psicoterapie nel 2018

Penso innanzitutto che, come ho riscontrato leggendo tra i risultati su Google in Internet, non si sia verificata una grande differenza tra le più diverse Psicoterapie nel corso degli anni più o meno recenti.

Credo quindi a ragion veduta che non ci siano state particolari diversità tra tali metodi di cura com’erano, ad esempio, nel 2003, nel 2007 o nel 2010, rispetto al 2015, al 2017 o al 2018.

CARATTERISTICHE:

1): Le varie tipologie di Psicoterapie sono efficaci o meno a seconda delle peculiarità emotive e caratteriali della singola persona che si sottopone al loro specifico trattamento.

Questa è una caratteristica che è tuttora rimasta invariata negli Stati di tutto il Mondo, e forse rimarrà tale nel prossimo futuro.

2):Tutte le terapie hanno un costo che varia in base alle capacità e all’esperienza del professionista, così come al tipo di scuola o dottrina psicologica al quale tale esperto appartiene.

E’ ovvio che una persona con difficoltà economiche abbia seri motivi per non intraprendere tale percorso, a meno che non si faccia seguire da una struttura pubblica disponibile a prenderlo in cura.

3): Ogni Psicoterapia richiede impegno e collaborazione anche da parte del paziente, ma la sua durata può essere breve o lunga.

Nel primo caso le sedute durano qualche settimana, mentre nel secondo caso esse possono protrarsi anche per tanti anni.

4): Ogni tipologia di Psicoterapia lunga dovrebbe essere abbinata ai farmaci nelle circostanze in cui sussista una patologia abbastanza sofferente ed invalidante, e non solo quando ci sia aggressività.

ASPETTI POSITIVI:

1): Nelle Psicoterapie lunghe ci possono essere molti casi di successo se la Patologia del paziente non è particolarmente grave e cronica.

Ci possono però essere certi casi di successo in tali percorsi di cura pluriennali quando la malattia è assai importante e duratura, ma il paziente è in gamba e reagisce bene.

2): Le Psicoterapie brevi possono avere in moltissimi casi risultati positivi, soprattutto se il paziente è collaborativo e veloce a riprendersi in maniera straordinariamente positiva.

3): Quando lo specialista riesce ad essere davvero logico e imparziale, pur non trascurando la giusta dose di empatia, ci possono essere vere situazioni di miglioramento per il malato, in ogni tipo di terapia.

4): Il successo terapeutico può avvenire a tutte le età, cioè sia nei casi in cui i pazienti siano giovanissimi, adolescenti o bambini sia nei casi in cui siano molto anziani,  se c’è forza d’animo in entrambi.

ASPETTI NEGATIVI:

1): Quando la personalità e/o il carattere del malato sono assai fragili ed egli non risponde bene alle cure il rischio di mancata guarigione o di insuccesso della Psicoterapia è assai abbondante.

2): Se il paziente, maschio o femmina, di qualsiasi orientamento sessuale (cioè eterosessuale, omosessuale o transessuale), dovesse innamorarsi del suo terapeuta le cure non riuscirebbero ad andare a buon fine.

3): Nel caso in cui ci si faccia seguire da imbroglioni, da pseudo santoni o da gente onesta e in buona fede, ma assai impreparata, il percorso psicologico andrà sicuramente molto male e dovrà essere interrotto.

4): Se lo Psicoterapeuta ha seri problemi personali le conseguenze negative potrebbero ripercuotersi anche sul malato.

OPINIONI PERSONALI:

1): Io sconsiglio vivamente anche ai pazienti più gravi di intraprendere un percorso psicoterapeutico nel caso in cui non ci si dovesse trovare bene con il proprio analista.

Io credo che tale rifiuto di seguire una cura di questo tipo debba avvenire comunque solo nel caso di incompatibilità di carattere con lo specialista.

Voglio però chiarire che questa mia idea personale deriva da esperienze abbastanza sfortunate vissute da alcuni miei amici con certi esperti di Psicoterapia.

2): Credo che ci siano analisti molto bravi sia giovani che di età più matura, così come di qualsiasi dottrina o scuola Psicologica.

Il post è giunto al termine. Vi è venuta voglia di consigliare uno Psicoterapeuta a qualche vostro amico che ha bisogno di aiuto?

 

Lascia un Commento